logo caritas

Arteterapia per Viola ed Erica L’arte per curare la perdita

La tenerezza della scelta della bambina, quella di fare un gesto di solidarietà in un momento in cui era lei al centro dell’attenzione, non può che scaldare il cuore.

Tra le numerose storie di bambini e bambine che Caritas segue da vicino, quella di Viola ed Erica, sorelle minori di quattro fratelli, era perfetta. Le bambine hanno tragicamente perso la mamma qualche anno fa, in un momento della vita in cui la presenza della mamma, con la sua dolcezza e i suoi abbracci, era vitale. Tutti i bambini vivono insieme al padre, che è molto affettuoso e presente, ma la perdita della madre ha lasciato nelle figlie più piccole un’ombra scura e cupa davvero difficile da illuminare. Per loro l’estate appena iniziata potrebbe prendere un po’ di colore grazie ad alcune sedute settimanali di arteterapia, che certamente non restituiranno alle piccole la loro insostituibile mamma, ma potranno regalare loro un po’ di bellezza e di luce. Le bambine possono iniziare da subito le sedute con un’arteterapista, del costo di 30 euro l’una.

Maria Vittoria, grazie alla donazione di famiglia in occasione della prima comunione, potrà dare il via per aiutare Viola ed Erica a ritrovare un po’ di serenità e di incanto nella vita di tutti i giorni, grazie all’arte, ai colori, alle emozioni. Grazie, Maria Vittoria, per la tua sensibilità.

Sostieni questo progetto

1Compila con i tuoi dati

2Tipo di donazione

3Scegli quanto donare


Effettuando questa donazione e accettando l'Informativa sulla privacy, accetti che questo sito web memorizzi le tue informazioni.